Riflettete, riflettete!

Albert Einstein: “L’uomo ha scoperto la bomba atomica, però nessun topo costruirebbe una trappola per topi”.

A volte, l’umanità prende scelte innaturali, contro ogni logica. E ne stiamo ancora pagando le conseguenze.

Devo ammettere che sono un po’ spaventata dal referendum sul nucleare. Sì, può sembrare molto stupido confondere l’energia nucleare con la bomba nucleare. Ma è difficile fidarsi di qualcosa che, per un errore o una fatalità, diventa incontrollabile, senza possibilità di recupero. Chiedete ai giapponesi.

Forse, sarebbe meglio concentrarsi sulla fusione, ma i nostri “amici” petrolieri non sono molto d’accordo (chissà, chissà perché….). Sì, il trizio ed il deuterio non hanno lo stesso potenziale dell’uranio e raggiungere le temperature del plasma sarà arduo, ma almeno non ci sarà il problema delle storie.

Ah, non sarebbe fantastico fermare tutte le guerre? Peccato, amici miei, che uno dei pochi settori in Italia che non ha sofferto la crisi è stato quello dell’industria bellica. Riflettete, riflettete. L’ignoranza è sempre a buon mercato! Ma poi costa fin troppo!

Annunci

Una risposta a “Riflettete, riflettete!

  1. Una centrale nucleare ammette la possibilità che, in caso di crisi (tipo quella che vediamo in Giappone) ci possa essere qualcuno che per contratto possa perdere la vita. Potrebbe esserci una situazione in cui qualche tecnico, per salvare la centrale, dovrebbe poter decidere tra la sua vita e quella magari di milioni di persone.
    Già solo questo motivo è sufficiente per sospendere immediatamente l’utilizzo delle centrali nucleari! Non può esistere una causa (tra l’altro abbietta come quella economica) che permetta la perdita anche di una sol vita umana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...