Fame di libertà, fame di democrazia

Ok, siamo tutti felici de 150° compleanno del nostro paese.

La pioggia scioglie un po’ quest’atmosfera zuccherina, creata ad arte dai bimbi avvolti nel tricolore, dai vecchietti con le spille, dai venditori di bandierine.

Persino la politica, dimenticati i recenti polveroni, si è tirata a lucido e ha organizzato la sua lunga sfilata di divise e discorsi scontati. Ho provato a capire un po’ tutti questi cerimoniali, ma ci ho rinunciato quasi subito: troppa solennità, troppa importanza all’estetica, modello San Remo.

Lo so, avrei dovuto impegnarmi a sentirmi orgogliosa della mia identità italiana, ma me ne sono un po’ dimenticati. Davanti a quella foresta di fiori, bandiere, politici e generali ingallonati, i miei pensieri sono volati altrove, verso terre che non possono ancora chiamarsi nazione. La Libia, in questi giorni, sta combattendo come nel Risorgimento italiano, anche se la piega di questi avvenimenti sembra aver inevitabilmente preso un direzione negativa (per il popolo delle piazze, ovviamente, non per Gheddafi & gli amichetti petrolieri). Oppure, tento di ricordarmi del Tibet, della Birmania, dell’Iran, nonostante la tv li abbia candonnati per mancanza di auditel. FREE TIBET, FREE LYBIA, FREE IRAN!!!

In Italia, degli anziani impettiti celebrano la nazione. Ma ovunque, nel mondo, migliaia di giovani lottano per la libertà e la democrazia, rischiano di non vedere la prossima alba in nome dei propri ideali.

L’umanità ha fame, non solo di cibo, ma anche di libertà e democrazia. E’ una caratteristica intrinseca della natura umana. Già Dante, secoli fa, scriveva (riferendosi a se stesso, ma, secondo la mia piccola opinione di illetterata, anche a tutto il genere umano: “Libertà va cercando, ch’è sì cara,/ come sa chi per le vita rifiuta”.

Stop.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...