Archivi categoria: Libri

Good-bye Bradbury!

L’anno scorso mi era capitato di rileggere “Fahrenheit 451”. Assoluta poesia fantascientifica.

“Ho diciassette anni e sono pazza. Mio zio dice che queste due cose vanno sempre insieme”.

Credo di essermi consumata gli occhi su questa frase. Perché è così vera, anzi troppo vera. Perché mi sono riconosciuta in essa nei primi anni del liceo, quando mi tuffai per la prima volta nel mondo di Bradbury. Perché vive ancora adesso, agli sgoccioli della mia esperienza liceale.

Good-bye mr Bradbury!

Il libro giusto

La bellezza non coincide con la perfezione. Quando il lessico è troppo brillante, troppo ricercato, offusca la storia e l’anima stessa del libro. E’ entusiasmante perdersi nei meandri di una trama, ma è fondamentale il ritorno alla realtà. Un libro non ti aiuta a staccare la spina della vita quotidiana: è, piuttosto, una luce per nuovi mondi.